• Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo
    Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo

    Il nuovo tributo di bonifica

    Maggiori info
  • la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    Maggiori info
  • EMERGENZA PIOGGIA?
    EMERGENZA PIOGGIA?

    I consorzi di bonifica ci sono!

    Maggiori info
  • Agricoltura e bonifica
    Agricoltura e bonifica

    I Consorzi da sempre a fianco degli agricoltori

    Maggiori info
  • la cura dei corsi d'acqua
    la cura dei corsi d'acqua

    un lavoro costante per la sicurezza idraulica

    Maggiori info
  • Amici della natura
    Amici della natura

    i consorzi di bonifica a difesa dell'ambiente

    Maggiori info

ufficio torrita 01 lowE’ stata inaugurata sabato 20 maggio, in occasione della giornata della bonifica, la nuova sede distaccata di Torrita di Siena (Si) del Consorzio 2 Alto Valdarno.  La struttura, presso il Centro Servizi Alle Imprese, via Traversa Valdichiana Est/a, sarà un presidio per tutto il territorio della Valdichiana senese e aretina, in particolare in un tratto così importante come quello che rappresenta la Chiana e tutto il sentiero della bonifica.  Al taglio del nastro erano presenti il presidente del Consorzio, Paolo Tamburini, il vicepresidente Marco Betti, il direttore generale Francesco Lisi, l'ingegnere Chiara Nanni e il geologo Michele Gabbani che hanno illustrato ai  ragazzi le varie attività del Consorzio e i lavori fatti. C'erano anche il sindaco di Torrita di Siena Giacomo Grazi, di Foiano della Chiana Francesco Sonnati,  di Sinalunga Riccardo Agnoletti e l'assessore di Cortona Miriano Miniati. Erano presenti  inoltre gli alunni delle scuole secondarie di primo grado della classe prima dell’Istituto Marcelli di Foiano della Chiana (Ar) e delle classi prima A-B-C dell’Istituto comprensivo Parini di Torrita di Siena (Si).

Paolo Tamburini: «È una apertura molto importante per la Valdichiana. Si tratta di un nostro ufficio decentrato che sicuramente è più comodo per i cittadini della zona che non Arezzo per usufruire dei servizi del Consorzio. Questa scelta si inquadra in un contesto di sviluppo del Consorzio, Uio per Uio, si valorizza una maggiore territorialità consortile e per rendere servizi ai consorziati sempre più efficaci e immediati. Un grazie a tutti i Comuni della Valdichiana che hanno reso possibile questa scelta».

Anche i sindaci presenti hanno espresso la loro soddisfazione. Per Marco Betti «una sede che risponde alla esigenza di rimanere più possibile vicino al territorio. La sede dell'ufficio si trova in una struttura baricentrica per la zona di competenza come la nuova Uoi della Valdichiana». Anche il sindaco di Torrita, Giacomo Grazi ha espresso la propria soddisfazione. «Siamo contenti per la scelta strategica dell'ufficio che è a Torrita ma è anche vicino a Bettolle e Foiano. Anche la presenza degli altri Comuni all'inaugurazione fa capire quanto questa sede potrà essere a servizio di tutti. Torrita ha diversi fossi importanti su cui il Consorzio agisce; negli ultimi anni gli interventi sono stati sempre puntuali e sempre senza dover telefonare senza telefonare».

L’inaugurazione è stata inserita nella giornata dedicata dal Consorzio al tema "Acqua: identità e futuro dei territori" leit-motiv della Settimana della Bonifica e Irrigazione che il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno ha interpretato con il dare spazio alle potenzialità della Valdichiana.

Arezzo, 22 maggio 2017 C.s. 07

Credits