• Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo
    Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo

    Il nuovo tributo di bonifica

    Maggiori info
  • la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    Maggiori info
  • EMERGENZA PIOGGIA?
    EMERGENZA PIOGGIA?

    I consorzi di bonifica ci sono!

    Maggiori info
  • Agricoltura e bonifica
    Agricoltura e bonifica

    I Consorzi da sempre a fianco degli agricoltori

    Maggiori info
  • la cura dei corsi d'acqua
    la cura dei corsi d'acqua

    un lavoro costante per la sicurezza idraulica

    Maggiori info
  • Amici della natura
    Amici della natura

    i consorzi di bonifica a difesa dell'ambiente

    Maggiori info

Agnelli TamburiniArezzo, 21 settembre 2017 - Difesa dell’ambiente e manutenzione del reticolo idrografico. Sono stati presentati stamani i lavori eseguiti dal Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno nel territorio del Comune di Castiglion Fiorentino.

A partire dal 15 di Settembre, sono in corso una serie di lavori di manutenzione ordinaria su circa 21,5 km di corsi d’acqua in diverse località del comune di Castiglion Fiorentino, per un importo totale di € 87.590,89, finanziati con il Contributo di Bonifica.

I lavori. I corsi d'acqua oggetto di intervento sono il "Torrente Vingone", per un tratto di circa 6,5km dalle Tre Acque  alla confluenza con il “Borro di S. Cristina”; le Reglie dei Mulini  in Località la Nave, il Torrente Bigurro e il Fosso Vingoncello nonchè il Rio della Crocina (o Rio Cilone), il Rio dei Mammi e il Borro della Noceta in Val di Chio. Gli interventi consistono essenzialmente nel taglio della vegetazione erbacea, arbustiva e taglio selettivo della vegetazione arborea all'interno dell'alveo fluviale, allo scopo di mantenere ed eventualmente ripristinare le condizioni di regolare deflusso delle acque, anche al fine di monitorarne eventuali situazioni di dissesto.

A questi si aggiungono, precisa Tamburini, gli interventi di manutenzione già realizzati ed in corso di esecuzione  sul reticolo principale : Allacciante dei Rii Castiglionesi e Canale Maestro.

Per il presidente del Consorzio, Paolo Tamburini: «si tratta di interventi di manutenzione di rilevante importanza che si protrarranno fino alla fine dell’anno -a meno di condizioni meteo particolarmente avverse». Importante, «il fatto che gli interventi fanno parte di una programmazione sviluppata dal Consorzio, con il supporto del Comune, approvata dalla Regione.

Anche il sindaco Mario Agnelli sottolinea come «sia necessario spiegare la consistenza degli interventi che il Consorzio di Bonifica ha fatto e farà nel territorio di Castiglion Fiorentino».

Credits