• Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo
    Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo

    Il nuovo tributo di bonifica

    Maggiori info
  • la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    Maggiori info
  • EMERGENZA PIOGGIA?
    EMERGENZA PIOGGIA?

    I consorzi di bonifica ci sono!

    Maggiori info
  • Agricoltura e bonifica
    Agricoltura e bonifica

    I Consorzi da sempre a fianco degli agricoltori

    Maggiori info
  • la cura dei corsi d'acqua
    la cura dei corsi d'acqua

    un lavoro costante per la sicurezza idraulica

    Maggiori info
  • Amici della natura
    Amici della natura

    i consorzi di bonifica a difesa dell'ambiente

    Maggiori info

Capannori, 3 dicembre 2018 - Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in collaborazione col Comune di Capannori, lancia la campagna “Canalette irrigue: più acqua per l’agricoltura, più sicurezza idraulica”.

Si tratta di un vasto impegno di risorse per il pieno recupero del reticolo irriguo della Piana: che oltre a svolgere una funzione irrigatoria, è importante per allontanate le piogge dagli immobili e prevenire alluvioni.

La campagna sarà presentata durante un sopralluogo, che il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfieffettuerà insieme al sindaco di Capannori Luca Menesinie al presidente del Consiglio comunale Claudio Ghilardisulla canaletta dei Marchi, in via dei Marchi a Capannori: dove sono in azione gli operai, impegnati nella pulizia della canaletta.

L’appuntamento è per domani, martedì 4 dicembre, alle ore 11,30, con ritrovo davanti al vivaio Favilla.

Credits