ANBI Toscana associa e rappresenta  i Consorzi di bonifica della Toscana, istituiti dalla LR 79/2012, che operano nel settore della difesa del suolo e della gestione delle risorse idriche.

Ha autonomia organizzativa e finanziaria.

E’  regolata da   statuto ed ha una propria governance e una propria struttura operativa.

Nasce con la mission di:

  • far conoscere e sostenere i Consorzi come enti di autogoverno e di partecipazione, nei quali si coniugano l’interesse pubblico e l’interesse privato;
  • promuovere l’attività di bonifica come attività di tutela, difesa e valorizzazione del territorio;
  • rappresentare il mondo della bonifica nei rapporti con la Regione, i Comuni, le organizzazioni professionali e ogni altra istituzione di rilevanza per il settore consortile.

ANBI Toscana fa parte dell’Associazione nazionale dei Consorzi di gestione e tutela del territorio e delle acque irrigue (ANBI), che, in sede nazionale, persegue i medesimi scopi e svolge analoghe funzioni.

0
Consorzi
0
Corsi d’acqua
0
Dipendenti
0
Mezzi operativi
0
Controlli giornalieri